Menù

Area Porte Dipinte, prosegue la sperimentazione a Gambatesa

Area Porte Dipinte, prosegue la sperimentazione a Gambatesa

Arriva da Gambatesa la prima sperimentazione per la creazione di un’Area Porte Dipinte.

Qui nel 2014 un gruppo di volontari locali, in una zona circoscritta del paese, ha recuperato e dipinto quattro vecchie porte in legno ed in ferro apponendovi delle opere a tema musicale tuttora fruibili.

Il progetto ‘porte dipinte’, inserito nel programma amministrativo dell’amministrazione comunale, promosso dal delegato alla cultura Luca D’Alessandro, ora si arricchisce di nuovi dipinti grazie ad una collaborazione tra il comune di Gambatesa, il Liceo Artistico Manzù di Campobasso e la locale associazione Auser.

Dal 2 al 7 maggio, nove ragazzi del liceo, accompagnati da quattro docenti, in regime di alternanza scuola lavoro, hanno ravvivato i vicoli di Rampa Municipio dipingendo porte e sportelli dei contatori del gas con dipinti ispirati alla musica in omaggio alla sentita vocazione musicale di Gambatesa.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.