Menù

‘Infermieri in campo’, Cives e Ipasvi insieme per la salute dei cittadini

'Infermieri in campo', Cives e Ipasvi insieme per la salute dei cittadini

In occasione della Giornata dell’Infermiere, che in Molise sarà celebrata sabato con l’evento formativo promosso dall’Ipasvi che ospiterà il Coordinamento Interregionale Basilicata-Campania-Molise, parteciperà anche il Cives – Coordinamento Infermieri Volontari per l’Emergenza Sanitaria.

Nell’ambito della manifestazione, infatti, si svolgerà la campagna promossa dall’Associazione degli infermieri, il cui presidente Marco Ricci sarà presente dalle ore 8 al Centrum Palace Hotel di via Giambattista Vico, a Campobasso, assieme a una delegazione di volontari che illustrerà i dettagli dell’iniziativa incentrata quest’anno sul tema dell’ipertensione arteriosa e delle malattie cardiovascolari.

Promuovere la salute dei cittadini, sviluppando quei temi utili a prevenire danni e malattie e a favorire il benessere della società: questo l’obiettivo della campagna intitolata ‘Infermieri sempre in campo’ che vede impegnati la Federazione nazionale Collegi Ipasvi e l’Enpapi.

“Secondo un’indagine del Censis – spiegano i rappresentanti del Cives – l’infermiere è visto dalla comunità come quella figura che rasserena e che supporta la persona nel suo bisogno di cure. Ma all’infermiere è deputato anche un compito molto importante: agire sulla prevenzione per il benessere della persona. Con la frase che dà vita alla intera campagna ‘Infermieri sempre in campo!’, si vuole evidenziare come l’infermiere possa assistere in maniera qualificata, educare alla salute, e/o garantire l’intervento di soccorso dopo una calamità, per far comprendere cosa sia diventato oggi l’infermiere e quale supporto sia in grado di fornire al cittadino”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.