Menù

Patto per il Molise, su turismo ed infrastrutture il placet di Confcommercio

Patto per il Molise, su turismo ed infrastrutture il placet di Confcommercio

Un nuovo plauso alle proposte contenute nel patto per il Molise che il governatore Frattura firmerà con il premier Renzi arriva da Confcommarcio che plaude – in particolare – al completamento delle infrastrutture che garantirebbe un salto di qualità del territorio in materia di industria, commercio e turismo.

“Siamo favorevoli – sostiene il presidente Paolo Spina – all’allocazione di importanti risorse per oltre 100 milioni di euro da destinare al turismo. In questo senso sarebbe preferibile un collegamento strettissimo tra l’assessorato alle attività produttive e quello al turismo e cultura, concentrando nelle mani di un unico assessore anche deleghe come il welfare e la formazione che sono di importanza vitale per la nostra economia. Rispetto al comparto turistico, è necessario che ci siano pochi obiettivi ma raggiungibili e non una polverizzazione di interventi sul territorio (come nel recente passato) che rappresentano oggi una debolezza. Auspichiamo dunque su questi temi una messa a sistema, una politica unica. In questo senso il premier Renzi ha ragione. Occorre fermare lo spreco di risorse che non producono risultati di ritorno e concentrarle su iniziative impattanti”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.