Menù

Estorsione, 60enne di Campobasso in manette

Estorsione, 60enne di Campobasso in manette

I carabinieri di Campobasso hanno dato esecuzione ad un ordine di custodia della Procura generale del capoluogo e hanno tratto in arresto un 60enne originario della Campania ma da anni residente in città.

Poco o nulla è trapelato sull’identità della persona finita in una cella del penitenziario di via Cavour, ma dalle indiscrezione trapelate in tarda serata si tratterebbe di un uomo molto noto a Campobasso e in tutta la regione, con trascorsi nel commercio e nell’editoria.

Il 60enne, da quanto si apprende, è stato arrestato per un cumulo di pene passate in giudicato (si tratterebbe di reati gravi quali estorsione e bancarotta).

Nelle prossime ore l’Arma dei carabinieri potrebbe confermare le indiscrezioni e rendere note le generalità dell’uomo finito in manette, le accuse e le regioni dell’arresto.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.