Menù

Macchiagodena, il castello torna al Comune

Macchiagodena, il castello torna al Comune

Il castello simbolo di Macchiagodena torna nelle mani dei cittadini. La Regione Molise che lo aveva acquistato sette anni fa dalla famiglia De Salvio ha deliberato, lo scorso 31 maggio, che il maniero sarà affidato, in comodato d’uso gratuito per venti anni, al Comune.

“Sono veramente molto contento – ha detto il sindaco Felice Ciccone – di questa decisione del presidente Frattura e della sua giunta. Con me esulta l’intera collettività che attendeva da anni che accadesse quello che per molti era solo un’utopia”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.