Menù

Oltre tre milioni di euro sottratti all’erario, nei guai costruttore edile

Oltre tre milioni di euro sottratti all'erario, nei guai costruttore edile

I Finanzieri della Tenenza di Larino hanno appena concluso un’attività di verifica fiscale nei confronti di un soggetto economico operante nel settore della costruzione di edifici. Le attività di verifica hanno interessato quattro annualità complete, dal 2011 al 2014. I militari hanno accertato l’omessa presentazione della dichiarazione ai fini delle imposte sui redditi e Iva, l’irregolare tenuta della contabilità e l’omessa conservazione di documenti. La ricostruzione investigativa attraverso l’esame dei rapporti bancari intestati alla società e al legale rappresentante ha consentito di accertare ricavi non dichiarati e non annotati nelle scritture contabili per circa 2 milioni di euro, mentre l’Iva dovuta ammonta a 251mila euro e l’Iva relativa a 412mila euro.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.