Menù

Musicoterapia, proposta di legge regionale dei grillini

Musicoterapia, proposta di legge regionale dei grillini

Una proposta di legge regionale sulla musicoterapia in collaborazione con gli esperti dell’accademia musicale ‘Nuccio Fiorda’ di Civitanova del Sannio.

È l’ultima iniziativa del Movimento 5 Stelle Molise con l’obiettivo di disciplinare la formazione e il riconoscimento delle figure professionali del musicoterapista e del musicoterapeuta.

“La musica – si legge in una nota del movimento – non è solo arte fine a se stessa, ma attività poliedrica, ricca di valenze educative e comunicative da collegare facilmente con altre discipline. Ne viene fuori un’attività musicale ricca di stimoli che inducono la persona (anche disabile) a fare, partecipare, creare, a vivere il suono come forza coinvolgente e comunicativa”.

Intento della legge è disciplinare la musicoterapia in regione, riconoscere le figure professionali del musicoterapeuta e del musicoterapista, erogare finanziamenti a enti pubblici e privati che assumono questi professionisti. Con la proposta, la Regione riconosce la musicoterapia come attività psico-pedagogica e socio-sanitaria di pubblico interesse e ne promuove la diffusione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.