Menù

Chirchir e Lamachi, San Nicandro nel segno della continuità

Chirchir e Lamachi, San Nicandro nel segno della continuità

Il keniano Erastus Kipkorir Chirchir e la marocchina Meriyem Lamachi hanno conquistato la sedicesima edizione del trofeo ‘San Nicandro’, la kermesse podistica disputata a Venafro sulla distanza dei dieci chilometri con l’organizzazione della locale società di atletica presieduta da Massimiliano Terracciano.

Per Chirchir il tempo complessivo di 31’21”. Per la Lamachi, invece, finale di competizione in 35’23”. Quattrocento complessivamente i podisti al via della competizione che ha avuto nel campione europeo di cross, il campochiarese Andrea Lalli, il proprio testimonial.

All’Atletica Amatori Fiat Cassino – con 34 atleti arrivati – il premio per team targato Primo Piano Molise.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.