Menù

Lite al pronto soccorso, quattro persone denunciate

Lite al pronto soccorso, quattro persone denunciate

La Squadra Mobile di Isernia ha denunciato in stato di libertà quattro uomini a seguito di una furibonda lite avvenuta al Pronto Soccorso del Veneziale.

I poliziotti hanno accertato che il titolare di una attività commerciale si era recato, insieme a suo figlio, presso l’abitazione di un cliente che aveva effettuato alcuni acquisti senza pagare il conto.

Sul posto, però, il commerciante non ha trovato il cliente bensì il suocero che, intuendo il motivo della visita, ha convocato alcune persone di etnia rom che hanno aggredito il commerciante e suo figlio.

Dopo l’acceso diverbio le vittime dell’aggressione si sono recate al Pronto Soccorso e qui, hanno trovato il figlio di uno degli aggressori: è nata in ospedale una nuova colluttazione sedata dall’intervento di una Volante. Gli agenti, dopo aver riportato la calma, hanno raccolto tutte le testimonianze, identificando i presenti, e stilando una minuziosa relazione che ha portato alla denuncia per rissa delle persone coinvolte.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.