Menù

Scuole sicure, pressing del Movimento 5 Stelle a Palazzo San Giorgio

Scuole sicure, pressing del Movimento 5 Stelle a Palazzo San Giorgio

Anche se le vacanze sono appena iniziate per gli studenti, il Movimento 5 Stelle indossa l’elmetto e avvia la ‘campagna d’estate’: nell’agenda del Consiglio comunale, fissato per lunedì prossimo, è inserita anche una mozione firmata da Cretella, Praitano, Gravina e Felice per chiedere al sindaco Antonio Battista e alla giunta di fare il punto sulla programmazione per l’anno scolastico 2016/2017.

La classica goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata l’ispezione dell’Asrem nell’istituto di via Roma, che ha ospitato negli ultimi mesi dell’anno scolastico i piccoli alunni della ‘Scarano’, la scuola di via Crispi chiusa dopo lo sciame sismico dello scorso gennaio.

Dopo l’ispezione, lo scorso 16 maggio l’Asrem ha diramato a Palazzo San Giorgio un documento ufficiale in cui suggerisce “il trasferimento della scuola in un’altra sede idonea qualora le certificazioni strutturali richieste e mai consegnate non fossero agli atti dell’amministrazione comunale”.

I pentastellati inchiodano ancora l’amministrazione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.