Menù

Revoca dell’assessore al bilancio, la minoranza a Bonefro attacca l’esecutivo Montagano

Revoca dell'assessore al bilancio, la minoranza a Bonefro attacca l'esecutivo Montagano
“L’Amministrazione Montagano, a poco più di un anno dal suo insediamento, è già in crisi. Una crisi che il Sindaco prova maldestramente a coprire con dichiarazioni a mezzo stampa che non convincono nessuno”.
Lo afferma Claudia Lallo, capogruppo di minoranza al Comune di Bonefro.Casus belli la revoca dell’assessore al bilancio Silvano Ruccolo: “Le motivazioni ufficiali – prosegue – sono poco credibili e probabilmente nemmeno il Sindaco crede a ciò che dice, visto che sono in netto contrasto che le dichiarazioni dell’ormai ex componente di Giunta, cui va la nostra personale (e credo dell’intera comunità) solidarietà. Assurdo inoltre parlare di turn over e quota rosa adesso considerato che il tema della rappresentanza femminile era stato in passato sollevato formalmente in consiglio  e respinto senza indugio dallo stesso Montagano. Oggi cosa è cambiato?”.
“In realtà – aggiunge la stessa Lalli – il primo cittadino con questa mossa non si rende conto che sta bocciando se stesso e i primi 14 mesi di amministrazione, rinnegando il suo operato e le sue scelte. Sta dando prova di debolezza politica. Un’incapacità , quella del sindaco, che inevitabilmente incide sulla vita amministrativa di Bonefro e segna negativamente la legislatura”.

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.