Menù

A Venafro cancellati i parcheggi per i disabili, spazio alle strisce blu

simbolo-disabili-sui-parcheggi

E’ ufficialmente partita in città la ‘riforma’ dei parcheggi. Oltre ad aver varato l’aumento degli stalli a pagamento – con la ‘liberazione’ di corso Molise a spese di via Colonia Giulia (tutti gli spazi di sosta sulla strada saranno a pagamento) -, il Comune di Venafro ha provveduto anche alla revisione dei parcheggi riservati ai portatori di handicap. Così, la Polizia municipale in ossequio al nuovo corso ha emanato una ordinanza (la numero 50) disponendo “la revoca degli stalli di sosta riservati al servizio delle persone invalide munite di apposito contrassegno di parcheggio su via Sant’Andrea, via Pietro Diacono, via Colonia Giulia, via Maria Pia di Savoia, piazza Porta Nuova e via Leonardo da Vinci”.
Al contempo, è stato ordinato che “i succitati stalli di sosta revocati nelle zone a pagamento diventano: stalli di sosta subordinati al pagamento della sosta”. Ciò poiché nelle zone indicate nel provvedimento “si è verificato il trasferimento della residenza anagrafica dei richiedenti, ed in alcuni casi il decesso del richiedente e pertanto sono venuti meno i presupposti che hanno determinato l’adozione del provvedimento” originario.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.