Menù

Arma nel bagagliaio, 40enne pluripregiudicato finisce in carcere

Arma nel bagagliaio, 40enne pluripregiudicato finisce in carcere

Le Fiamme Gialle di Isernia hanno tratto in arresto un pluripregiudicato campano trovato in possesso di una pistola detenuta illegalmente. I finanzieri, durante un posto di blocco, hanno intercettato il 40enne che viaggiava verso Pescara provenendo dalla Campania.

Alla vista dei militari l’uomo ha mostrato segni di nervosismo. Una approfondita ispezione del bagagliaio ha consentito di rinvenire, avvolta in uno strofinaccio all’interno di un comune sacchetto di carta, una pistola calibro 6,35 – di marca Zastava – munita di caricatore con all’interno sette proiettili, alterata principalmente nella canna e nei congegni di scatto.

Il pregiudicato è stato condotto al Comando Provinciale per le formalità di rito e successivamente tradotto nel carcere di Isernia. La Finanza non esclude un coinvolgimento del 40enne come corriere di armi clandestine, in una organizzazione che rifornisce la criminalità pescarese, fungendo da elemento di congiunzione fra la malavita napoletana e la delinquenza emergente della costa adriatica.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.