Menù

Petacciato, mostra fotografica con gli scatti dei migranti

Petacciato, mostra fotografica con gli scatti dei migranti

È in corso di svolgimento a Petacciato, nell’ambito del programma estivo, una mostra fotografica dal titolo ‘Uno scatto, un’impressione. In uno scatto quello che mi ha colpito: una persona, una storia, un luogo’, realizzata nell’ambito di un progetto che mirava a far raccontare ai ragazzi immigrati provenienti dall’Africa e dall’Asia ospitati presso il Centro di Prima Accoglienza ‘Le Dune’ di Petacciato ciò da cui sono rimasti colpiti attraverso uno o più scatti fotografici, ciò da cui sono rimasti colpiti.

Ciascun ragazzo ha provato a fotografare una persona, un luogo, una situazione in modo che ciò da cui la pellicola veniva ‘impressionata’, potesse rappresentare, in qualche modo, un ricordo, un’esperienza vissuta, un flashback, una reminiscenza.

L’altro scopo dell’iniziativa era quello di sensibilizzare i migranti richiedenti protezione internazionale alla conoscenza più approfondita del territorio circostante e questo attraverso immagini capaci di coglierne aspetti particolari.

La mostra è aperta a tutti e chiuderà i battenti domani (domenica sette agosto).

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.