Menù

Riqualificazione urbana e sicurezza delle periferie, il Comune di Isernia cerca partner

Riqualificazione urbana e sicurezza delle periferie, il Comune di Isernia cerca partner

Un avviso pubblico per verificare l’interesse – da parte dei privati – a presentare progetti per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie di Isernia.

È quello consultabile sul sito del Comune di Isernia legato al Programma Straordinario della legge 208/2015 relativo alle aree urbane degradate delle città metropolitane e dei Comuni capoluogo di provincia da riqualificare attraverso elaborati progettuali per il riuso e la rifunzionalizzazione delle aree pubbliche e delle strutture edilizie esistenti, rivolti al miglioramento della sicurezza e della capacità di resilienza urbana, anche con riferimento alla mobilità sostenibile e ai nuovi modelli di welfare metropolitano, nonché alle attività educative e culturali.

Il Comune di Isernia intende proporre un progetto riguardante le aree del territorio comunale, caratterizzate da situazioni di marginalità economica e sociale e, in esecuzione degli indirizzi di cui alla deliberazione di giunta dell’8 agosto scorso, vuole promuovere una ricognizione volta a verificare eventuali interessamenti e disponibilità da parte di soggetti privati, società, associazioni culturali e sociali, cooperative operanti nel terzo settore, ordini professionali e singoli cittadini. Gli interessati possono concorrere per una quota parte significativa, secondo criteri di convenienza, efficacia ed efficienza, sulla base di piani finanziari e corrispettivi di gestione. Le proposte saranno esaminate da una commissione di valutazione interna. La scadenza per la presentazione delle manifestazioni di interesse è fissata alle ore 12 del prossimo 24 agosto.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.