Menù

Piantagione di canapa sul balcone, 23enne venafrano denunciato

Piantagione di canapa sul balcone, 23enne venafrano denunciato

Ancora un sequestro di piantine di canapa in Molise, stavolta a Venafro. Nelle prime ore di domenica mattina gli uomini del Corpo Forestale del Nipaf di Venafro, a seguito di accurate indagini coordinate da Sandra Martinelli, già responsabile del Reparto, hanno proceduto ad una perquisizione in una villetta ubicata nel territorio di Venafro dove è stata trovata una coltivazione di ‘cannabis’, che è stata sequestrata unitamente a tutti gli accessori che venivano utilizzati per la cura delle piante e per la preparazione all’uso della sostanza stupefacente.

Per diversi giorni, i forestali avevano tenuto sotto osservazione l’abitazione e gli occupanti della stessa, studiando i loro movimenti, al fine di individuare la persona che si occupava materialmente della piantagione. I vari servizi espletati e la perquisizione di domenica hanno portato alla denuncia di un giovane ventitreenne per il reato di coltivazione abusiva di sostanze stupefacenti. Il giovane aveva realizzato una vera e propria coltivazione di ‘cannabis’ sul terrazzo adiacente la propria camera da letto. Le piante infatti erano sistemate in grossi vasi, ognuno dei quali dotato di impianto di irrigazione, e con un sistema di protezione, fatto di retine, contro l’eventuale attacco di insetti. Accanto ai grossi vasi sono state trovate anche diverse confezioni di prodotti fertilizzanti e di altre sostanze per l’accrescimento delle piante. È stato inoltre sequestrato un essiccatore.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.