Menù

Operazione anticaporalato, premiati i carabinieri impegnati

Operazione anticaporalato, premiati i carabinieri impegnati

Sono stati premiati con un attestato di apprezzamento conferito dal generale di briagata Michele Sirimarco (comandante della legione Carabinieri Abruzzo e Molise) i militari dell’Arma impegnati alcuni giorni fa nell’operazione contro il fenomeno del caporalato condotta nelle campagne di Sesto Campano.

La cerimonia si è svolta presso la sede della Compagnia Carabinieri di Venafro.

Nel corso dell’operazione furono denunciate due persone responsabili di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro di trentacinque operaie di nazionalità bulgara, impiegate nella raccolta di prodotti agricoli nel territorio di Sesto Campano, nonché il sequestro dei mezzi utilizzati per il trasporto delle lavoratrici reclutate.

L’attestato è stato consegnato personalmente dal Comandante della Compagnia di Venafro, capitano Mario Giacona, al maresciallo aiutante Antonio Apruzzese, comandante della stazione Carabinieri di Monteroduni, al maresciallo ordinario Pasquale Bazzicalupo, addetto alla stazione Carabinieri di Monteroduni ed al vicebrigadiere Giuseppe Paternuosto, addetto alla stazione Carabinieri di Sesto Campano.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.