Menù

Perseguita la ex e poi minaccia di darsi fuoco, arrestato 26enne

Perseguita la ex e poi minaccia di darsi fuoco, arrestato 26enne

L’ha perseguitata per giorni. L’ha picchiata e minacciata fino a quando i carabinieri non si sono presentati presso la sua abitazione per arrestarlo. E’ quanto successo ad un 26enne di San Martino in Pensilis, finito in manette al termine di una lunga indagine da parte dei carabinieri di San Martino e Termoli. La giovane vittima di stalking era la sua ex fidanzata di soli 18 anni.

Quando i carabinieri sono andati a prelevare il giovane lui ha minacciato di darsi fuoco con una tanica di benzina. E’ stato immobilizzato e trasferito nel carcere di Larino.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.