Menù

Medicinali contraffatti su internet, l’allarme dell’Adoc Molise

Medicinali contraffatti su internet, l'allarme dell'Adoc Molise

Secondo una nuova relazione dell’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale (EUIPO) il 4,4 % delle vendite legittime di prodotti farmaceutici, pari a oltre 10 miliardi di euro, va perso ogni anno nell’UE a causa della contraffazione.

In Italia, inoltre, va detto che è molto diffusa l’abitudine di acquistare medicinali via web, circa il 10% dei consumatori nostrani ha usato tale modalità di acquisto per i farmaci.

Ma con l’alto rischio proprio di incappare in prodotti contraffatti.

“Invitiamo i consumatori a non pensare esclusivamente alla possibilità di spendere meno per curarsi, ma di pensare a spendere il giusto acquistando solo prodotti certificati e sicuri presso i canali tradizionali – dichiarano dall’Associazione dei consumatori Adoc – va anche detto che una delle cause scatenanti il fenomeno è l’alto costo dei medicinali, rispetto alla media europea. Differenze enormi di prezzo che gravano profondamente sui conti e sui bisogni delle famiglie italiane. E che spesso le spingono ad avventurarsi in acquisti poco sicuri e pericolosi”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.