Menù

Mobilità in deroga, pressing sugli uffici regionali di Sinistra Italiana

Mobilità in deroga, pressing sugli uffici regionali di Sinistra Italiana

Anche Sinistra Italiana si fa sentire in merito alla questione della mobilità in deroga per il 2015 sollecitando, dopo l’intervento del consigliere regionale del Pd Michele Petraroia, gli “uffici del Dipartimento III della Regione Molise ad accelerare le procedure amministrative per comunicare alla Direzione Regionale INPS lo sblocco dei pagamenti della mobilità in deroga 2015”.

“Sollecitiamo la Giunta Regionale ad adoperarsi con estrema tempestività per offrire risposte ai lavoratori interessati al fine di consentire di superare la situazione di criticità e sostenere in via emergenziale il reddito di nuclei familiari privi di lavoro e di ogni forma di entrata economica. L’Interrogazione dei parlamentari di Sinistra Italiana Stefano Fassina, Alfredo D’Attorre e Monica Gregori ha agevolato la sollecitazione istruttoria già inoltrata al Ministero del Lavoro e già oggetto di interpellanza alla Regione Molise da parte del Consigliere Michele Petraroia, ed ha favorito la soluzione positiva inserita nel Decreto Legislativo 185 del 24 settembre 2016 che consente l’auspicato sblocco dei pagamenti della mobilità in deroga”, si legge in una nota del movimento.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.