Menù

Controlli della polizia a Campobasso, nella rete tre pregiudicati campani

Controlli della polizia a Campobasso, nella rete tre pregiudicati campani

Continuano costanti e rafforzati nel numero, i servizi di controllo del territorio posti in essere dalla Polizia di Stato di Campobasso, finalizzati ad impedire e contrastare nell’immediatezza eventi delittuosi compiuti nella città Capoluogo di Regione. La specifica attività, voluta e predisposta dal Questore Pagano, è attuata dalla Squadra Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, dalla Squadra Mobile e dalla Digos, avvalendosi del supporto di uomini e mezzi del Reparto Prevenzione Crimine appositamente aggregati in città.

I numerosi posti di controllo realizzati dalle “Volanti” nelle vie cittadine, rafforzati anche dall’attività quotidiana fornita dalla “Volante Borgo” –  un’apposita pattuglia automontata ed appiedata che ha come zona di competenza esclusivamente il Centro storico di Campobasso – nella sola ultima settimana hanno consentito l’identificazione di circa 1.250 persone, il controllo di circa 750 autoveicoli e di rilevare numerose infrazioni al Codice della Strada con il sequestro amministrativo di due autovetture.

Nel contesto della particolare attività diretta a prevenire l’infiltrazione di criminalità proveniente da altre regioni, gli agenti della Squadra Volanti hanno individuato, in due distinti interventi, tre pregiudicati di origini campane con a carico un provvedimento di “divieto di ritorno nel Comune di Campobasso”. Per tale circostanza, i predetti sono stati  deferiti all’Autorità Giudiziaria competente.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.