Menù

Mancato servizio intramoenia al Vietri, interrogazione di Totaro

Mancato servizio intramoenia al Vietri, interrogazione di Totaro

Un’interrogazione sul servizio intramoenia per le prestazioni di laboratorio mai attivato al Cup del ‘Vietri’ di Larino.

L’ha presentata nelle scorse ore il capogruppo del Pd Totaro indirizzata al governatore Frattura.

«L’interrogazione – spiega lo stesso Totaro – è il frutto delle doglianze che ho  raccolto in quel territorio da parte dei cittadini che non sono stati messi in grado di accedere a tali prestazioni sanitarie con la semplice ricetta bianca del proprio medico curante. Tale mancata attivazione sta creando una disparità di trattamento tra la popolazione del Basso Molise in quanto i residenti della zona del cratere non possono usufruire di tale servizio. Da qui, l’interrogazione al Presidente della Regione per far venir meno la palese disparità di trattamento nei confronti dei cittadini che risiedono nei centri dell’ambito sanitario di Larino.Con l’auspicio che si possa presto attivare anche presso il Cup della struttura sanitaria frentana, il servizio in intramoenia per le prestazioni di laboratorio al fine di garantire uguale trattamento e migliore efficienza della struttura sanitaria».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.