Menù

Isernia, i carabinieri commemorano i colleghi defunti

Isernia, i carabinieri commemorano i colleghi defunti

Sia in occasione della Festa dell’Unità Nazionale e giornata delle Forze Armate, che della ricorrenza della commemorazione dei defunti, rappresentanze dell’Arma, anche in Grande Uniforme Speciale, sono state impiegate in varie località della provincia. Ad Isernia, dove due Carabinieri in uniforme storica hanno presidiato il monumento ai caduti in piazza Tedeschi, dove sono state depositate le corone da parte delle Autorità Istituzionali. Inoltre, presso il cimitero di Montaquila, dove è sepolto il Vice Brigadiere Antonio Caccia, quello di Monteroduni dove sono sepolti il Maresciallo Antonio Minichiello, il Vice Brigadiere Luigi Angelino e il Carabiniere Antonio Varrecchione, quello di Pescolanciano dove è sepolto il Vice Brigadiere Antonio Campopiano, quello di Cerro al Volturno dove è sepolto l’Appuntato Scelto Nicola Mazzocco, e quello di Venafro dove sono sepolti il Tenente Filippo Testa Medaglia di Bronzo al Valor Militare ed il Luogotenente Francesco Biasiucci, rappresentanze di Carabinieri delle locali Stazioni e gli Ufficiali Comandanti delle rispettive Compagnie, unitamente ai familiari dei militari defunti, hanno partecipato a cerimonie religiose per ricordare gli appartenenti all’Arma che furono.

Commenta