Menù

Allargamento di giunta, Battista nel mirino: pensa solo alla sua poltrona. E i costi lievitano

Allargamento di giunta, Battista nel mirino: pensa solo alla sua poltrona. E i costi lievitano

“Il sindaco Battista, allargando la Giunta con la nomina di altri due assessori, batte ogni record di indecenza amministrativa, dimostrando che invece di concentrarsi sui numerosi problemi irrisolti della nostra città, tra cui la nota e triste vicenda dell’edilizia scolastica, ha soltanto inteso “puntellare” e rendere antisismica la propria poltrona. Più che restituirci la città (recitava il suo slogan elettorale) sta facendo di tutto per tenersela” scrivono critici i gruppi comunali che fanno parte della Coalizione civica e che domani terranno una conferenza stampa per parlare della decisione del primo cittadino.

Critici anche i grillini che, attraverso le parole di Roberto Gravina, commentano: “Abbiate fede, cari campobassani. Arriveremo a 10 o forse 11 assessori, 11 come le liste che hanno appoggiato il signor sindaco Antonio Battista. Ora, con nove assessori per un comune di scarsi 50.000 abitanti, tutto funzionerà alla grande”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.