Menù

Impalcature non a norma, nei guai un imprenditore edile campobassano

Impalcature non a norma, nei guai un imprenditore edile campobassano

A Cantalupo nel Sannio i carabineiri della locale Stazione e quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Isernia, nell’ambito di un’attività finalizzata alla tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro contro lo sfruttamento del lavoro nero e il fenomeno del ‘caporalato’, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Isernia un imprenditore edile 40enne di Campobasso, perché resosi responsabile di inosservanza alle norme vigenti in materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro.

Le impalcature presenti sul cantiere edile di cui era il responsabile non possedevano i requisiti di sicurezza contro il rischio di  caduta per gli operai.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.