Menù

Gara di calcio a 5 finisce in tragedia, 43enne di Venafro perde la vita

È morto sotto lo sguardo incredulo dei compagni di squadra un calciatore della Polisportiva Venafro, compagine di calcio a 5 che milita nel campionato di C2. La formazione era impegnata a Castelpagano, in provincia di Benevento, in una gara di recupero.

13612244_10208565456406375_8943973267913897311_n

Da quanto si apprende, nell’intervallo tra il primo e il secondo tempo, Roberto Boromeo, 43 anni, ha avvertito un malore e si è accasciato. Inutile l’intervento dei compagni, che oltre a prestargli le prime cure, hanno chiesto aiuto al 118. Nulla hanno potuto nemmeno i sanitari del servizio d’emergenza.

La notizia si è subito diffusa in città suscitando dolore e sgomento. Roberto era molto conosciuto e da tutti benvoluto.

Tantissimi anche i messaggi di sconcerto e di cordoglio postati su Facebook.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.