Menù

Capracotta e Castelluccio, Natale solidale con la lenticchia fil rouge

Capracotta e Castelluccio, Natale solidale con la lenticchia fil rouge

Una cena di beneficenza, all’insegna della solidarietà. Si aprono così, con una mano tesa alle popolazioni umbre di Castelluccio di Norcia colpite da terremoto, le manifestazioni natalizie a Capracotta (domani 10 dicembre).

Con inizio alle 20, in piazza, Comune e Pro-loco hanno organizzato una cena per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni di Castelluccio di Norcia, frazione di Norcia in provincia di Perugia, duramente colpita dal terremoto.

Protagonista assoluta è la lenticchia, un legume la cui coltivazione accomuna Capracotta e la cittadina umbra.

Nelle scorse settimane Comune e Pro-loco hanno concretizzato l’idea contattando gli omologhi di Norcia.  E così, dopo l’iniziativa per Amatrice della scorsa estate, arriva questa nuova raccolta fondi. Insieme con la cena a base di lenticchie, farro e prodotti tipici, ci sarà, alle 18, l’accensione dell’albero e l’inaugurazione del presepe, per un Natale all’insegna della solidarietà.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.