Menù

Vertenza Oti, rinviato l’incontro in Prefettura per la richiesta di fallimento di Ikf

Vertenza Oti, rinviato l'incontro in Prefettura per la richiesta di fallimento di Ikf

Vertenza Oti: l’incontro che doveva tenersi in prefettura domani è stato rinviato a data da destinarsi per la richiesta di fallimento per la Ikf emessa il primo dicembre dal tribunale di Milano e depositata lunedì scorso.

La Ikf, controllante della Oti Srl, subentrata alla Holding del Conte e ad Antonio Bianchi, aveva fatto richiesta di fitto di ramo d’azienda della Ittierre (fitto concesso poi dal tribunale di Isernia) riassorbendo all’incirca 40 unità. A luglio del 2016 la Ikf ha formulato al tribunale di Milano richiesta di concordato preventivo in bianco.

Ieri il triste epilogo con il fallimento della compagnia di investimenti specializzata nella ristrutturazione delle aziende in crisi.  Ulteriori dettagli domani sull’edizione cartacea di Primo Piano Molise

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.