Menù

Perseguita la ex moglie per anni, marito nei guai per stalking

Perseguita la ex moglie per anni, marito nei guai per stalking

La Squadra Mobile della Questura di Isernia, al termine di mirate attività di indagine, ha denunciato alla locale Procura della Repubblica un imprenditore isernino di mezza età resosi responsabile del reato di atti persecutori (stalking) nei confronti della sua ex coniuge.

Questa, dopo una vita passata insieme, decideva di porre fine al proprio matrimonio causa la violenza fisica e psichica alla quale era sottoposta ormai da anni e, purtroppo, soltanto negli ultimi giorni ha trovato il coraggio di sporgere denuncia e chiedere aiuto agli uomini della Polizia di Stato della Questura di Isernia.

Alla base del comportamento violento dell’ex marito, probabilmente, vi era la crisi che stava attraversando l’impresa familiare; i problemi economici venivano dimenticati assumendo quantità eccessive di sostanze alcoliche e sfogandosi violentemente nei confronti della ex moglie.

La situazione si aggravava un paio di anni fa; l’uomo, nonostante fossero già separati, continuava a pedinare, insultare e malmenare la povera donna.

La Polizia di Stato di Isernia, dopo aver ascoltato una lunga lista di testimoni, deferiva in stato di libertà l’imprenditore isernino per il reato di stalking, nella speranza che ciò possa servire a porre fine alla triste vicenda.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.