Menù

Montenero di Bisaccia, passa all’unanimità la mozione a favore dei diritti delle donne

Montenero di Bisaccia, passa all'unanimità la mozione a favore dei diritti delle donne

Il consiglio comunale di Montenero di Bisaccia ha votato all’unanimità nei giorni scorsi la mozione sui diritti delle donne presentata lo scorso 25 novembre (giornata internazionale contro la violenza sulle donne) dal consigliere Nicola Palombo a nome del gruppo Pd comunale con cui, in modo netto ed inequivocabile, si condanna ogni forma di violenza e sopruso sulle donne, chiedendo il rispetto dei loro diritti attraverso atti concreti, così come sancito dalla Convenzione di Istanbul.

Nella seduta consiliare del 21 dicembre, con mia enorme soddisfazione, LA MOZIONE È STATA «La mozione – spiega Palumbo – intende coniugare la riaffermazione dei principi con la necessità di agire praticamente su problematiche, come la violenza sulle donne, che purtroppo sono presenti anche sul territorio montenerese e molisano. L’idea di una società più emancipata, giusta ed eguale deve passare per l’affermazione reale dei diritti delle categorie deboli, di cui le donne, ancora oggi, sono un triste esempio. Bisogna lavorare tanto per abbattere la pratica dell’omertà domestica e affermare quella della denuncia tempestiva, per contrastare la diffusione di messaggi discriminatori e sessisti e diffondere la cultura della parità di genere, ma nessuno deve esitare a combattere questa sfida. Una rivoluzione socio-culturale di cui l’Italia e l’Europa non credo possano fare a meno e che oggi, anche a Montenero, ha aggiunto al suo percorso, una piccola grande tappa».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.