Menù

Corse degli autobus, arrivano i tagli. L’opposizione vuole ”ripensare” il servizio

Corse degli autobus, arrivano i tagli. L'opposizione vuole ''ripensare'' il servizio

Trasporto pubblico, scatta la mozione in consiglio comunale di Campobasso. A portare l’argomento nel consiglio comunale previsto per domani ci hanno pensato i consiglieri Pilone, Cancellario e Tramontano.

Il problema sta nel fatto che la Regione ha stabilito un taglio del 30% dei rimborsi: “Gli importi mancanti dovranno essere erogati dal Comune di Campobasso al fine di garantire i servizi minimi essenziali. In seguito ad incontri avuti dalle forze datoriali e sindacali con l’Amministrazione, si è palesato chiaramente che il Comune di Campobasso non ha risorse proprie per coprire la quota sottratta dai trasferimenti regionali”.

I consiglieri chiedono che “il Sindaco e la Giunta intera si attivino per trovare tutte le possibili soluzioni e alternative percorribili per scongiurare un taglio ai servizi minimi legati al trasporto pubblico cittadino e per evitare licenziamenti al personale oggi inquadrato nella pianta organica dell’Azienda affidataria del servizio”.

Secondo i consiglieri è necessario un piano serio di razionalizzazione per evitare che i cittadini subiscano i disagi dei tagli decisi dalla Regione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.