Menù

Campobasso, Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo

Campobasso, Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo

L’assessore alle Politiche per il Sociale Alessandra Salvatore ha indetto per questa mattina, alle ore 12 nella sala consiliare di Palazzo San Giorgio, la conferenza stampa di presentazione del progetto “Il Cielo è sempre più blu”. Una serie di interventi nelle scuole ma anche eventi finalizzati alla sensibilizzazione e alla conoscenza delle sindromi dello spettro autistico e di tutti i soggetti, del pubblico e del privato sociale, che operano sul territorio in questo delicato campo.
Gli eventi si chiuderanno il 2 aprile, giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo con giochi in piazza Municipio per tutti i bambini e con uno spettacolo musicale nel tardo pomeriggio che si terrà nell’auditorium dell’ex Gil.
La Giornata mondiale della consapevolezza sull’Autismo promossa dall’ONU, è giunta quest’anno alla sua decima edizione. Sono milioni nel mondo, e migliaia in Italia, le famiglie che hanno a che fare nella vita di tutti i giorni con questo disturbo; nonostante molti studi, non è noto ancora quali siano le cause dello sviluppo dell’autismo. I dati finora prodotti dalla ricerca consentono di avanzare solo ipotesi sull’origine del disturbo e, nell’insieme, non forniscono, al momento, elementi di certezza sulle cause, che restano sconosciute. Le sindromi dello spettro autistico sono fra le più complesse da trattare e richiedono conoscenze e competenze da parte di tutti professionisti coinvolti, non solo, necessitano di consapevolezza, collaborazione e impegno di tutti – genitori, studenti, docenti – per la definizione e realizzazione del progetto di vita. L’Italia può vantare una legislazione tra le più avanzate al mondo nel campo dell’inclusione scolastica, ma l’attenzione e la sensibilità verso tali terni deve essere tenuta costante affinché possa sempre migliorare ed essere generalizzata la capacità di autonomia e di autodeterminazione delle persone in condizione di disabilità. In particolare con la Legge n.134/2015 si è disposto «l’aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza, con l’inserimento, per quanto attiene i disturbi dello spettro autistico, delle prestazioni della diagnosi precoce, della cura e del trattamento individualizzato, mediante l’impiego di metodi e strumenti basati sulle più avanzate evidenze scientifiche disponibili».
L’evento sarà celebrato in tutto il mondo con appuntamenti di informazione, formazione, solidarietà e sostegno. Il blu è il colore scelto per ‘identificare’ le iniziative svolte da istituzioni e associazioni e può essere utilizzato per manifestare solidarietà e promuovere conoscenza. Ogni anno, infatti, i più importanti monumenti, o luoghi simbolo, in ogni parte del mondo, vengono illuminati di blu: dal One World Trade Center di New York alle Cascate del Niagara.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.