Menù

Una lettura teatrale per ripercorrere la storia dell’associazione Libera

Una lettura teatrale per ripercorrere la storia dell’associazione Libera

Domani, martedì 9 maggio, alle ore 21, sul palcoscenico del Savoia di Campobasso si terrà la lettura teatrale “La lotta alla mafia non è…”
Lo spettacolo – informa una nota a firma del prof Franco Novelli – ripercorre i momenti più significativi dell’Associazione Libera, dalla nascita ai nostri giorni.
Il nucleo originale della narrazione teatrale – spiega Novelli – ruota attorno alla figura e all’attività continua e tenace di don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e di Libera contro le mafie.
Accanto a lui sono ricordati personaggi noti, morti ammazzati come Pio La Torre, Carlo Alberto dalla Chiesa, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino; ma anche le giovanissime Emanuele Sansone di 18 anni, Angelica Pirtoli di due anni e la mamma Paola Rizzello di 28 anni; Simonetta Lamberti, Giuseppe Di Matteo, Elio Di Mella.
L’evento è stato organizzato dall’Associazione Sipbc Onlus Molise con il patrocinio del Comune di Campobasso, dell’arcidiocesi di Campobasso-Bojano e dalla Banca Popolare delle Province Molisane, che ne hanno consentito la messa in scena.
Stamattina alle 11, presso Palazzo San Giorgio, si terrà anche una conferenza stampa sull’evento.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.