Menù

Intera cucciolata di lupi trovata morta nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Intera cucciolata di lupi trovata morta nel Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

Un’intera cucciolata di lupo, tre maschi e due femmine, è stata trovata senza vita nei giorni scorsi dai Guardiaparco Lorenzo Roselli e Armando Frascone durante lo svolgimento del Servizio di sorveglianza nel territorio di Opi. La notizia è stata rilanciata da tutti i mass media anche a livello nazionale.
Comunque, i Guardiaparco hanno prontamente allertato il servizio di sorveglianza e il veterinario del Parco, Leonardo Gentile, che si sono recati sul posto per i primi accertamenti, i rilievi necessari e il recupero delle carcasse.
Il veterinario ad un primo esame ha accertato che si tratta di cuccioli che hanno aperto gli occhi e iniziato a fare i primi passi intorno alla tana da qualche giorno e che la morte è avvenuta da non oltre le 10-15 ore. Difficile stabilire la causa di morte dal solo esame esterno delle carcasse, che sono state poste sotto sequestro dai Guardiaparco e riportate a Pescasseroli da dove saranno trasferite all’Istituto Zooprofilattico sperimentale dell’Abruzzo e Molise per essere sottoposte a tutti gli esami del caso. L’ente ha fatto sapere che provvederà a informare l’opinione pubblica sugli esiti relativi alle analisi e alle indagini che saranno effettuate.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.