Menù

Salute mentale, a Campobasso un convegno sull’integrazione dei soggetti con disturbi psichiatrici

Salute mentale, a Campobasso un convegno sull’integrazione dei soggetti con disturbi psichiatrici

Lunedì 9 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale della salute mentale,si terrà il convegno dal titolo “Oltre il pregiudizio, per una reale integrazione socio-sanitaria”.
L’evento, organizzato dalla “Rete della salute mentale” di Campobasso si terrà a partire dalle ore 16 nell’auditorium dell’ex Gil in via Milano a Campobasso.
All’incontro pubblico parteciperanno i rappresentanti di associazioni di utenti, familiari e di promozione della salute, le cooperative che gestiscono le comunità di riabilitazione psicosociale, il “Centro diurno” e “Centro salute mentale”, i sindaci ed amministratori dei comuni che ricadono nel bacino di utenza del Csm di Campobasso.
La psichiatria è l’unico settore della sanità che in modo costante coinvolge tutte le istituzioni, gli apparati dello stato e gli enti locali. Oggi, a causa di un welfare più debole per motivi economici, l’ambito sociale è sempre più coinvolto a fronteggiare il disagio delle persone e spesso si rivolge alla psichiatria per trovare risposte a queste problematiche.
D’altra parte il cittadino, a causa di criticità legate ad uno ‘status’ di povertà relativa, più frequentemente si rivolge ai servizi di salute mentale e per le stesse ragioni le persone con disturbo psichiatrico non riescono a reinserirsi nella comunità sociale restando a lungo nel circuito dei servizi sanitari. Una situazione, dunque, che necessita di un confronto tra le amministrazioni degli enti locali, il terzo settore e le istituzioni preposte a programmare e gestire l’assistenza psichiatrica.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.