Menù

Anche a Campobasso approda il lasertag, il ‘gioco tattico’ che simula il combattimento

Anche a Campobasso approda il lasertag, il ‘gioco tattico’ che simula il combattimento

Arriva a Campobasso il lasertag. I primi tre appuntamenti si terranno sabato 30 dicembre e il 6 e il 13 gennaio del nuovo anno.
Il lasertag è una simulazione di combattimento che sfrutta fedeli repliche di armi reali combinate con un innovativo sistema laser.
In città, per la prima volta in assoluto, sarà possibile competere nella disciplina grazie al progetto dell’associazione Night Hawks Softair Campobasso in collaborazione con il Centro commerciale Monforte
Nati nel 2009 come associazione amante del softair (il gioco tattico con repliche di fucili che lanciano pallini in plastica biodegradabile) i Night Hawks affrontano adesso una nuova sfida: quella del più tecnologico lasertag, anch’esso facente parte dei cosiddetti “giochi tattici” ma, a differenza del softair, ha come “arma” un puntatore laser utilizzato per colpire l’avversario e, cosa non di poco conto, può essere praticato in aree urbane, centri commerciali e luoghi coperti.
Gioco di squadra e adrenalina pura fanno sì che il divertimento sia assicurato ai partecipanti, dai 14 anni in su, che in gare da un’ora dovranno cercare di conquistare la “bandiera” avversaria con squadre da cinque elementi ciascuna e, soprattutto, difendere la propria il maggior tempo possibile.
Anche una nota azienda molisana prenderà parte all’evento sportivo con una squadra di 10 persone. I colleghi della ditta avranno l’opportunità di sfidarsi e mettere alla prova lo spirito di squadra e la propria coesione.
Il lasertag rientra a pieno titolo tra le discipline indicate per il team building, quella attività, molto praticata sopratutto all’estero, che mira a consolidare i rapporti tra le persone che costituiscono un’azienda.
Un primo step del progetto, dunque, che si svolgerà all’interno dell’area parcheggio coperta del Monforte, chiusa per l’occasione e trasformata in un campo di battaglia, che porterà a successivi appuntamenti in primavera-estate anche in tanti centri della provincia, come già accaduto nella prima assoluta di San Biase.
Per partecipare basta collegarsi al sito dei Night Hawks (https://www.softairmolise.com/laser-tag/) e prenotarsi obbligatoriamente al costo di 10 euro a persona comprensivo di 5 euro di sconto in prevendita.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.