Menù

Da Civitacampomarano alla Bifernina in 7 minuti «grazie al lavoro di tutti»

Da Civitacampomarano alla Bifernina in 7 minuti «grazie al lavoro di tutti»

Soddisfazione dell’amministrazione comunale di Civitacampomarano per l’apertura della “Colle d’Ambra”, strada di collegamento alla fondovalle del Biferno.
Sabato scorso, alla presenza del presidente della giunta regionale Paolo di Laura Frattura e dell’assessore all’Agricoltura Vittorino Facciolla, è stata aperta al traffico una strada che consente ai cittadini di raggiungere in pochi minuti la “Bifernina” e, quindi, Campobasso e Termoli.
I lavori, per un importo di 2 milioni di euro, sono stati finanziati dalla Regione Molise. Il tracciato, la strada è di proprietà comunale, si sviluppa su un percorso di circa sette chilometri.
“Questo pomeriggio – ha commentato l’altra sera il sindaco Paolo Manuele – è stata aperta la strada Colle d’Ambra che collega Civitacampomarano alla Fondovalle Biferno. Un’opera attesa per lungo tempo dalla nostra comunità. L’arteria consente di raggiungere la principale direttrice stradale in soli sette minuti. Il risultato è stato possibile grazie al lavoro di tutti, alla condivisione di tutti, soprattutto grazie alla vicinanza della Regione Molise che ha sposato la nostra causa. Come sempre contano i fatti… le chiacchiere stanno a zero, direi anche sotto lo zero! Il blaterare del “bar dello sport” lo lasciamo agli altri, perché noi le partite le giochiamo».
Per un paese che in questi ultimi anni ha puntato molto sul turismo, l’apertura della strada è sicuramente un risultato molto importante vista la difficoltà dei collegamenti che si registrano con una certa frequenza sulla strada provinciale a causa di frane e smottamenti.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.