Menù

Auto ‘ricercate’ in mezza Europa finiscono a Campobasso, concessionario nei guai

Auto ‘ricercate’ in mezza Europa finiscono a Campobasso, concessionario nei guai

Tre Audi ‘ricercate’ in tutta Europa dall’Interpol, del valore di 155mila euro, trovate in una concessionaria di Campobasso. Le hanno sequestrate ieri mattina gli agenti della Polizia stradale di Campobasso. Il controllo è partito dopo la richiesta di collaborazione fatta dal Compartimento Polstrada del Lazio, alla ricerca di un’automobile sequestrata dall’autorità giudiziaria della Repubblica Ceca, oggetto di segnalazione ‘Schengen’. Dai controlli è emerso che l’automobile, che faceva parte di uno stock di mezzi per i quali una società di Praga aveva sporto denuncia per appropriazione indebita, si trovava nella disponibilità della concessionaria di Campobasso.
Gli agenti sequestrati tre auto, tutte con targa della Repubblica Ceca.
Poi, effettuando accertamenti più approfonditi, sono emerse violazioni per esercizio abusivo dell’attività di agenzia di affari e per irregolarità circa la tenuta dei registri, relativi all’attività di compravendita di auto usate. Oltre al sequestro delle tre auto, al rivenditore sono state elevate sanzioni amministrative. La Polstrada ha anche controllato oltre 150 veicoli a disposizione della concessionaria.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.