Menù

La Sea di Campobasso cerca personale, pubblicato il bando per la formazione di long list

La Sea di Campobasso cerca personale, pubblicato il bando per la formazione di long list

La Sea, società municipalizzata del Comune di Campobasso che si occupa della gestione dei rifiuti, ha indetto un bando per la formazione di elenchi di idonei di personale operativo, dalla quale attingere per il triennio 2018/2020, per le attività di spazzamento, di raccolta rifiuti, tutela e decoro del territorio (anche con l’ausilio di strumenti, macchinari e veicoli per la guida dei quali è richiesta al più la patente di categoria “B”), e per attività di conduzione di mezzi d’opera, impiegati per la raccolta rifiuti e attività di raccolta accessorie (per la guida dei quali è richiesto il possesso della patente di categoria “C” e il CQC). I contratti a tempo determinato, potranno essere full time o part time in base ad insindacabili esigenze aziendali. «L’offerta di disponibilità – si legge nel bando – non vincola in alcun modo la Sea Spa nella scelta del prestatore e l’avvio delle chiamate sarà subordinato alla normativa di riferimento e alle necessità organizzative che di volta in volta verranno manifestate dai settori di cui si compone l’azienda, nel rispetto degli affidamenti fatti dal comune di Campobasso per la gestione dei servizi pubblici locali essenziali e del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro adottato dalla Società.La Società, in caso di utilizzo graduale e differito nel tempo di idonei, applicherà il criterio della chiamata con scorrimento progressivo della graduatoria degli aventi diritto».
Per l’inserimento negli elenchi, gli aspiranti dovranno essere maggiorenni, avere la cittadinanza Italiana e la residenza nella provincia di Campobasso da almeno 6 mesi. Gli aspiranti alla selezione dovranno presentare domanda di partecipazione, in carta semplice, secondo il modello allegato all’avviso pubblico scaricabile dalm sito della Sea.
Le domande vanno presentate entro e non oltre le ore 12,30 del 28 marzo 2018.
Una commissione nominata dal Cda della Sea, esaminerà le domande e verificherà i requisiti richiesti nel bando. A seguito della valutazione dei punteggi, la commissione redigerà due distinte graduatorie, in relazione ai profili professionali ricercati, associando le domande pervenute ai profili ricercati. Gli aspiranti inseriti negli elenchi degli idonei, avranno la possibilità di essere assunti in base all’ordine della graduatoria (tale possibilità è subordinata, ad insindacabile giudizio della Sea alle esigenze di servizio dell’azienda, per cui l’inserimento in graduatoria non attribuisce alcun diritto o certezza di assunzione). I candidati risultati idonei faranno parte di elenchi (anche Long List) ai quali la società potrà attingere per la selezione del personale da assumere nel triennio 2018/2020, sempre che non intervengano modifiche normative, o altre cause indipendenti dalla volontà della Società medesima che ne impediscano l’assunzione e per le quali la Sea declina ogni responsabilità. La graduatoria dell’elenco di idonei redatta sarà oggetto di pubblicazione sul sito istituzionale della Società (www.seacb.it).

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.