Menù

Partite le regionarie, c’è tempo fino al 27 febbraio

Partite le regionarie, c’è tempo fino al 27 febbraio

Ieri lo start per le regionarie di Molise e Friuli Venezia Giulia. Chi vuole chiedere fiducia alla rete per la corsa a governatore dei 5 Stelle ha tempo fino alle 12 di martedì 27 febbraio.
Sul ‘blog delle stelle’, ieri, il via ufficiale. Chi ritiene di avere i requisiti necessari, è specificato,
«dovrà provvedere entro il termine perentorio delle ore 12.00 di martedì 27 febbraio 2018 ad accedere alla pagina di modifica del profilo sul sito del Movimento 5 Stelle e manifestare, secondo le procedure ivi dettagliate, la propria volontà di avanzare la candidatura».
Non possono candidarsi, per esempio, i portavoce nei Comuni principali del Molise – Termoli, Campobasso e Isernia – perché il loro mandato non scade in questa primavera. Non possono, quindi, interrompere il mandato.
Ha già fatto ‘clic’ Vincenzo Musacchio. Il responsabile dell’Osservatorio regionale antimafia lo aveva anticipato e ieri ha dato la propria disponibilità a candidarsi secondo le procedure previste.
Mentre circola da tempo il nome di Patrizia Manzo. Consigliera regionale eletta nel 2013 insieme a Federico (oggi lui è in corsa per la Camera), tutti sarebbero pronti a scommettere che si metterà in gioco. Ci sono ancora molti giorni, quasi una settimana. E oltre alla conferma della candidatura di Manzo non si escludono novità e sorprese.
Come previsto dallo statuto M5S, il capo politico Luigi Di Maio, sentito il garante (Grillo), ha facoltà di valutare la compatibilità della candidatura con i valori e le politiche di M5S, esprimendo l’eventuale parere vincolante negativo sull’opportunità di accettazione della candidatura. Parere che può essere espresso fino al deposito delle liste elettorali.
La lista di coloro che accetteranno la candidatura, che avranno completato tempestivamente la procedura per formalizzarla sul sito www.movimento5stelle.it e che risulteranno effettivamente in regola con i requisiti, verrà successivamente sottoposta alla votazione in rete.

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.