Menù

Si apre una voragine in via Magellano a Termoli, lavori d’urgenza

Sarà il tunnel prossimo venturo (?) a scatenare l’invidia di altre arterie? Battute a parte, dopo la buca di via Aubry, anche via Magellano soffre di spifferi e al centro della carreggiata della strada che collega il lungomare Nord Cristoforo Colombo a via Maratona, accanto proprio all’hotel Meridiano, ha visto la formazione di una voragine autentica. Una crepa nell’asfalto, forse riconducibile alle precipitazioni degli ultimi giorni, sta di fatto che i Vigili urbani non hanno potuto far altro che chiudere la strada al traffico, con ovvie conseguenze e disagi. Lavori pubblici all’erta, dunque, per mettere mano al manto stradale e colmare la lacuna… prima che diventi laguna. Preso atto della situazione, su via Magellano è stato predisposto un intervento d’urgenza. Gli operai sono stati al lavoro per l’intero pomeriggio. Abbiamo sentito il dirigente dei Lavori pubblici, Gianfranco Bove, che ci ha riferito come la voragine si è creata perché le condotte delle acque piovane sono state all’epoca posizionate in modo parallelo al piano stradale di una strada con pendenze di circa il 15% in alcuni tratti, in pratica per difetti costruttivi e di progettazione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.