Menù

Carenze igienico-sanitarie e strutturali, sigilli a un’industria di panificazione dell’area matesina

Carenze igienico-sanitarie e strutturali, sigilli a un’industria di panificazione dell’area matesina

Nell’ambito dei controlli della sicurezza alimenta, il Nas di Campobasso, operante sull’intero territorio regionale e coordinato dal comandante luogotenente Mario Di Vito, a seguito di ispezione, ha proceduto all’immediata chiusura di un’industria di panificazione e biscottificio dell’area matesina perché interessato da gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali.
Nell’ultimo periodo inoltre, a seguito di controlli effettuati presso ristoranti del capoluogo e della costa, il Nas ha segnalato all’Autorità Giudiziaria competente 7 ristoratori per violazioni attinenti la sicurezza dei luoghi di lavoro, per frode in commercio e per la detenzione di circa 150 chilogrammi di alimenti vari, soprattutto carne e pesce, in cattivo stato di conservazione.
In particolare è stata accerta la somministrazione di alimenti surgelati, non indicati come tali nel menù, nonché l’illecita procedura relativa al congelamento, attuata con attrezzature non idonee e con l’utilizzo di involucri protettivi non destinati a venire a contatto con gli alimenti.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.