Menù

Larino, abusi sessuali su minori: a giudizio col rito abbreviato il bidello 55enne

Larino, abusi sessuali su minori: a giudizio col rito abbreviato il bidello 55enne

Il giudice per l’udienza del tribunale di Larino ha rinviato a giudizio lunedì scorso in 55enne che svolgeva il ruolo di bidello in una scuola del Basso Molise. A suo carico accuse gravi e infamanti, come quelle di pedo-pornografia e abusi sessuali su minori. La vicenda risale a un paio di anni fa, quando l’uomo venne denunciato prima e poi arrestato. Gli alunni vittime di questo presunto orco, fino a quando qualcuno di loro ne ha parlato in famiglia, scoperchiando il vaso di Pandora. A indagare in primis la Procura di Larino coi Carabinieri della compagnia di Termoli, che hanno poi reso edotto il Tribunale dei Minori di Campobasso. Oltre alle testimonianze raccolte dai piccoli, con le opportune cautele, materiale probatorio è stato rinvenuto anche nelle immagini contenute in cartelle di file nel pc della scuola dove il collaboratore scolastico lavorava. Il processo, su richiesta del collegio difensivo, si svolgerà con rito abbreviato, scadenzato in 3 udienze.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.