Menù

Abusano di bevande alcoliche sul lungomare Sud di Termoli e rischiano il coma etilico, due minori al pronto soccorso

Abusano di bevande alcoliche sul lungomare Sud di Termoli e rischiano il coma etilico, due minori al pronto soccorso

Disagio giovanile, dissennatezza e scomparsa di ogni freno inibitorio. Due ragazzine, ben al di sotto della maggiore età, di 15 e 16 anni, sono state trasportate d’urgenza dall’ambulanza del 118 coi volontari della Misericordia e l’equipe medica di Molise soccorso all’ospedale San Timoteo di Termoli. Le due ragazzine sono giunte in condizioni di ubriachezza assurde, prossime al coma etilico. La più giovane è stata ‘presa’ in carico dal 118 sul lungomare Sud di Termoli, nei pressi di uno degli stabilimenti balneari di Rio Vivo. La sua amica, di un anno più grande, era rincasata, ma in pessime condizioni e per questo si è reso necessario trasferirle d’urgenza al pronto soccorso del nosocomio di viale San Francesco, a Termoli. Un episodio increscioso che evidenzia uno spaccato sul quale si deve assolutamente intervenire. I medici della divisione d’urgenza del presidio ospedaliero adriatico si sono subito adoperati per rimetterle in sesto, evitando ulteriori complicazioni. Ci sorge un dubbio, ma non era vietata la vendita degli alcolici ai minori? Per fortuna le due ragazzine sono state dimesse, senza bisogno di ricoverarle.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.