Menù

Piano spiaggia, verso l’adozione in Consiglio

Piano spiaggia, verso l’adozione in Consiglio

Il piano spiaggia comunale, atteso da molti come un possibile volano di sviluppo per il comparto turistico, non solo limitatamente all’imprenditoria balneare, approderà presto in Consiglio comunale con le otto osservazioni che sono state presentate nel tempo utile e che sono state ammesse pari pari anche dal competente assessorato al Demanio marittimo, che fa capo all’assessore Enzo Ferrazzano. Ieri mattina se ne è discusso nella Quarta commissione dei Lavori pubblici, dove il presidente Mario Orlando ha letto tutte e otto le proposte di modifica. Una seduta piuttosto snella, visto anche il livello di massimo accoglimento delle stesse, che ora andranno al vaglio dell’assise civica.
Le osservazioni sono state presentate da privati, da operatori balneari e anche dallo stesso portavoce del Movimento 5 Stelle in Consiglio comunale, Nick Di Michele, componente effettivo della Quarta commissione permanente consultiva. A seguire c’è stata la conferenza dei capigruppo, che ha deciso la prossima convocazione consiliare.
L’assemblea si riunirà lunedì prossimo alle 9 e ci saranno questioni significative, come le delibere riguardanti storie e vicende annose: Mucchietti immobiliare, ampliamento del cimitero e l’entrata in funzione del mercato di via Montecarlo. Oltre a questo, mozioni sui parcheggi a pagamento e sempre su via Montecarlo, nonché proposte di delibera di natura urbanistica e contabile.

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.