Menù

Campomarino, aggredisce e picchia due vigili urbani al Lido

Campomarino, aggredisce e picchia due vigili urbani al Lido

Non è semplice svolgere il ruolo e la funzione dell’agente di Polizia municipale a Campomarino, che sia Lido o paese. Due le guardie municipali aggredite a Campomarino. Ennesimo episodio di violenza consumato nel pomeriggio di ieri ai danni del personale della Polizia Locale di Campomarino, che ha visto coinvolti due propri agenti, che in un normale servizio di controllo sono stati aggrediti da un automobilista cittadino italiano residente all’estero. Uno dei due Vigili urbani, per le ferite riportate è dovuto ricorrere anche alle cure mediche del Servizio 118 giunto sul posto. Si aprirà un fascicolo in Procura per questo gesto assurdo.
A denunciare il misfatto anche il sindaco Gianfranco Cammilleri. «Lunedì pomeriggio due nostri vigili sono stati aggrediti da un turista che si rifiutava di spostare l’auto parcheggiata sul marciapiedi. Si è reso necessario l’intervento del 118 e dei carabinieri.
Il turista è stato ovviamente denunciato! Tutta la mia solidarietà va agli operatori della Polizia municipale mentre il mio disappunto è riservato per coloro che vengono per soggiornare pensando di non rispettare le regole. Mi dispiace ma Campomarino non è più così. Se il rispetto delle regole non vi piace cercate un altro posto in cui trascorrere le vacanze perché la vostra presenza non è gradita! Le persone perbene saranno sempre “benvenute” nella nostra comunità».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.