Menù

Semina il panico nella notte al centro di Venafro, fermato un 23enne

Attimi di paura sabato notte a Venafro lungo via Colonia Giulia: un giovane originario di Venafro, ma residente in Svizzera, ha seminato paura tra gli automobilisti in transito. A bordo della sua auto il ventitreenne ha prima provocato danni ad alcune macchine in sosta lungo viale Vittorio Emanuele e poi ha sfondato, dopo aver perso il controllo dell’utilitaria, forse per l’eccessiva velocità, la saracinesca dell’edicola il Punto di via Colonia Giulia. Il giovane in stato confusionale, a quanto pare sotto gli effetti di alcool e stupefacenti, ha impattato alcune auto scendendo dal mercato e finendo la sua corsa lungo via Colonia Giulia. Qui ha prima tamponato un veicolo al semaforo al Quadrivio e, senza fermarsi, ha proseguendo verso il centro di Venafro per poi perdendo il controllo della sua auto e schiantarsi contro la vetrina dell’edicola nei pressi dell’Istituto Comprensivo “Leopoldo Pilla”. Il giovane è stato poi fermato dai Carabinieri della Compagnia di Venafro, intervenuti sul posto dopo una chiamata al 112 da parte del proprietario di una delle auto tamponate dal giovane. Il ventitreenne, che lavora in Svizzera, era rientrato a Venafro per trascorrere un breve periodo di vacanze con i suoi parenti. Incredulità tra i pedoni e gli automobilisti che si trovavano lungo la trafficatissima via Colonia Giulia al momento del passaggio del giovane protagonista di questo episodio di cronaca consumatosi in pieno centro a Venafro. Le auto tamponate sono state recuperate dal Soccorso Auto di Tommasone di Venafro. Fortunatamente non si sono registrati feriti ma solo danni ingenti alle autovetture.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.