Menù

Termoli, colpisce in testa una donna con una mazza e poi fugge

Termoli, colpisce in testa una donna con una mazza e poi fugge

Di gesti vili in via Maratona ne sono stati compiuti diversi negli ultimi mesi, ma quello avvenuto alle 13.30 di ieri nei pressi della rotatoria dell’ancora, che si congiunge con via Martiri della Resistenza, ha scosso l’intera città. Uno sconosciuto, pare giovane con occhi chiari, ha colpito da dieto una donna in testa con una mazza in modo molto violento, mentre la signora stava rincasando. Lei è caduta a terra, ferita. Si tratta della 46enne A. C. Sul posto per soccorrere la malcapitata è intervenuto il 118 coi volontari della Misericordia in ambulanza, oltre alla volante del commissariato di Polizia e Carabinieri. In strada si è formato un capannello di gente. Gesto davvero assurdo e deprecabile, quello compiuto dall’aggressore. Purtroppo la vittima di questa bastonata è ferita in modo grave ed è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Timoteo di Termoli. Le forze dell’ordine stanno cercando l’autore, fuggito subito dopo. La 46enne era sotto shock. Aveva tagli alle labbra, alla nuca e uno molto profondo alla testa. Oltre alla sutura delle ferite sarà sottoposta a una Tac. Vista la diagnosi, che ha messo in luce delle fratture al volto, la 46enne è stata trasferita all’ospedale Casa sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo.

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.