Menù

‘Food & Fashion’, tutto pronto per la quarta edizione all’Istituto Pilla di Campobasso

‘Food & Fashion’, tutto pronto per la quarta edizione all’Istituto Pilla di Campobasso

Ieri è stato presentato il nuovo evento inserito nel cartellone di ‘Turismo è Cultura’ promosso dall’assessorato al Turismo e alla Cultura della Regione Molise.
L’evento dal titolo ‘Food & Fashion’ prevede la presenza dei 1.500 studenti dell’Istituto professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente Leopoldo Pilla di Campobasso con spettacoli, una sfilata legati dal fil rouge del colore oro.
Mieleganza è la parola d’ordine coniata dagli art director Marco Giugliano e Nicolò Bologna che con il loro marchio Marcobologna firmeranno la serata di domani.
Alla presentazione sono intervenuti, oltre gli stilisti, l’assessore regionale al Turismo e alla Cultura Vincenzo Cotugno, la presidente della Fondazione Molise Cultura Antonella Presutti, la dirigente scolastica del Pilla Rossella Gianfagna e l’amministratore delegato di ‘ModaImpresa’ Romolo D’Orazio.
Antonella Presutti ha sottolineato come l’operato della Gianfagna stia «sviluppando le capacità imprenditoriali dei ragazzi dell’Istituto professionale».
Il progetto ‘Food & Fashion’, arrivato alla quarta edizione, «è diventato un appuntamento fisso, la scuola, all’inizio dell’anno, si presenta alla città e alla regione. Il miele quest’anno è l’elemento centrale della serata ed è stato prodotto dai ragazzi dell’Istituto», ha spiegato la preside Rossella Gianfagna.
Quest’anno si è aggiunta una novità: la collaborazione con l’assessorato al Turismo e alla Cultura, Vincenzo Cotugno ha affermato che il senso delle manifestazioni previste nel cartellone di ‘Turismo è Cultura’ è quello di valorizzare le eccellenze molisane. «Noi abbiamo una grande eccellenza – ha evidenziato Cotugno – che è quella dell’agroalimentare, ma abbiamo anche la grande eccellenza della moda, dell’ex Ittierre che è un patrimonio che dobbiamo assolutamente cercare di recuperare, di non disperdere nel nulla. ‘ModaImpresa’ sta facendo un grande lavoro in regione per recuperare terreno, utilizzando il know how della vecchia Ittierre e io sono convinto che sia sulla buona strada. Arte, moda, cultura sono un tutt’uno con lo sviluppo del territorio grazie al Pilla, alla professoressa Rossella Gianfagna e la serata di domani sarà un grande evento all’insegna del miele. Un prodotto inscindibile dall’ambiente e dalla qualità della vita, poiché la grande eccellenza del Molise è la biodiversità, molto importante per una regione che vuole crescere».
Quindi dal miele e dalla moda è nata ‘Mieleganza’: «È una parola simpatica – hanno spiegato Marco Giugliano e Nicolò Bologna – che ci è venuta in mente quando ci hanno proposto il tema della serata, per associarlo al mondo del fashion, che poi è la nostra specialità, ci è venuto spontaneo fare questo accostamento, questa associazione. Abbiamo lavorato sul significato magico che era attribuito al miele dai tempi dell’antico Egitto, quindi l’oro e i riflessi del miele, la serata quindi sarà all’insegna dell’oro. Nello specifico anche la collezione che stiamo presentando – autunno/inverno 18-19 – avrà dei rimandi a quello che è l’oro, al colore giallo accostato al bianco e nero, che appunto riprende quello che è l’immaginario delle api e degli alveari attraverso le texture dei tessuti. Non vogliamo svelare di più perché sarà una serata ricca di sorprese!».
Inoltre, Marco Giugliano ci ha tenuto a sottolineare che da campobassano è doppiamente felice di far parte di questa manifestazione.
La parte fashion è a cura dell’impresa ‘ModaImpresa’ amministratore delegato Romolo D’Orazio: «Sicuramente in Molise abbiamo una grandissima tradizione del tessile. È vero che la chiusura dell’Ittierre ha creato tanti problemi però lo stesso ci ha lasciato una grandissima eredità, quella del know how del tessile che pochi hanno in Italia. Per cui ripartendo da questa eredità e con nuove competenze ci può essere davvero una rinascita del tessile nel nostro Molise. Io credo che l’evento ‘Food & Fashion’ racchiuda un po’ quelli che possono essere i driver dello sviluppo della regione. Il Food, quindi l’agroalimentare, unito al turismo fanno parte di una grande tradizione molisana.
Con ‘ModaImpresa’ abbiamo raggiunto il primo obiettivo che volevamo centrare, cioè quello di portare un’azienda molisana sul piano internazionale del tessile. Con gli stilisti di Marcobologna abbiamo chiuso qualche tempo fa un contratto di licenza quinquennale per cui abbiamo tanto da fare e da lavorare nei prossimi anni».
L’evento di domani sera alle ore 20 in viale Manzoni, presso l’Istituto Pilla, sarà solo su invito.
noemi paduano

Commenta

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.