Menù

Tunnel di Termoli, variante al Prg in Consiglio regionale

Il destino del progetto sul Tunnel si deciderà venerdì prossimo, 12 ottobre, dalle 10. In seduta monotematica il Consiglio regionale del Molise – su richiesta dei consiglieri del Movimento 5 Stelle – sarà chiamato a esprimersi sulla variante al Prg di Termoli, propedeutica alla realizzazione del piano di riqualificazione del centro storico. Ad annunciarlo, ieri mattina, alle 11, in piazza Monumento, il consigliere regionale termolese del Movimento pentastellato Valerio Fontana. Assieme a lui decine di militanti grillini ed esponenti dei Comitati No Tunnel. «La novità principale è che come sapevamo la palla è passata alla Regione e venerdì 12 ottobre il consiglio regionale del Molise discuterà proprio della variante in un consiglio monotematico che noi del MoVimento 5Stelle abbiamo chiesto e ottenuto. Alla fine di ogni consiglio si voterà e proporremo il documento migliore ma il consiglio sarà chiamato a votare sì o no all’approvazione della variante al Prg. Nella commissione urbanistica competente l’istruttoria non è mai arrivata ma siccome dal primo agosto la Regione ha 90 giorni per esprimersi altrimenti scatta il silenzio-assenso ci siamo visti praticamente costretti a convocare il consiglio monotematico perché la scadenza è vicina e si delibererà in consiglio che è sovrano rispetto alla commissione. In commissione non è arrivato nulla c’è da dire che è stato fatto un solletico diverse volte alle strutture competenti ma ad oggi non è mai stato inserito nell’ordine del giorno».

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.